Notizie dall’incontro vocazionale di Budapest

Un nostro lettore ci ha inviato alcune fotografie e un breve resoconto dell’incontro vocazionale che si è svolto a Budapest domenica scorsa, dove erano presenti gli iniziatori del Cammino Neocatecumenale.

L’ incontro vocazionale con gli iniziatori del cammino neocatecumenale, Kiko Arguello, Carmen Hernandez e Mario Pezzi è stato presieduto dal Cardinale Erdő Péter, presidente della Conferenza Episcopale dell’Ungheria.

Come per tutti gli incontri, anche in questa occasione si è iniziato con il canto “Io Vengo A Reunir”, e si è passato in seguito alle presentazioni; erano presenti fratelli di varie nazioni: Italia, Romania, Polonia, Ucraina, Slovacchia, Austria, Serbia, Germania e naturalmente dall’Ungheria, da tutte le diocesi dove è presente il cammino.

Poi Kiko ha cantato il canto ,,Una Gran Senal” , mentre i seminaristi di vari seminari, anche dal Redemptoris Mater di Miskolc, hanno fatto una processione con la Statua della Vergine Maria della Cattedrale di Santo Stefano di Budapest.

Nella seconda parte Kiko ha annunciato il Kerigma, come nei precedenti incontri vocazionali di quest’anno.

Poi si è letto il Vangelo  della ultima cena , dopo quale il Cardinale Erdo Peter ha pronunciato la sua omelia sulla importanza del Eucaristia nel Cammino e sulla presenza di Cristo nell’ Eucaristia.

Prima della ultima parte, che sono le chiamate, ha parlato Carmen e Padre Mario incoraggiando i giovani a seguire Cristo. Padre Mario ha salutato tutti i paesi che erano presenti, in modo particolare la Romania, per la quale è responsabile il suo fratello di comunita Peppino Roberti.

Alle chiamate si sono alzati 220 ragazzi per la China e 110 ragazze per aiutare le famiglie in missione.

Kiko a fatto pure una chiamata ai ragazzi di alcuni paesi di pregare il rosario per la missione  Ad Gentes in Ungheria, presentando le famiglie delle missio Ad Gentes di Ungheria (Budapest e Miskolc).

Alla fine si a cantato il Salmo 150 in quasi tutte le lingue dei partecipanti di questo grande incontro per la Chiesa.

Marius Dragos, Romania

 

Condividi:
Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someone
,
One comment on “Notizie dall’incontro vocazionale di Budapest
  1. Ero presente a questo incontro e voglio coreggere per quanto riguarda le vocazioni: Questa volta Kiko ha chiamato i ragazzi per tutto il mondo, non solo per la Cina, invece per le ragazze ha fatto la solita chiamata per la vita consacrata, non per la Cina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × due =