Diretta dell’udienza di Papa Bendetto XVI agli iniziatori del Cammino Neocatecumenale

Aggiornamento: anticipazione sull’invio delle famiglie

Domani 20 gennaio alle 11,30 il Santo Padre Benedetto XVI incontrerà in Aula Paolo VI gli iniziatori del Cammino Neocatecumenale, Kiko Arguello e Carmen Hernandez, insieme a circa 7000 membri delle comunità neocatecumenali. In questa occasione verrà annunciato il decreto di approvazione della Liturgia in uso nel Cammino e il Papa invierà altre famiglie in missione per il mondo. Di seguito le istruzioni per seguire in diretta l’incontro.

Abbiamo avuto conferma che l’udienza sarà trasmessa in diretta da Tv2000, raggiungibile al canale 28 del digitale terrestre o al canale 801 di Sky. Per chi fosse impossibilitato a seguire la trasmissione in televisione, abbiamo provveduto a un sistema di streaming online, disponibile cliccando qui.

L’evento sarà trasmesso anche dal Centro Televisivo Vaticano, disponibile in streaming a questo link, e dalla tv spagnola 13TV (visionabile a questo link).

Ricordiamo poi che la sezione spagnola di Radio Maria trasmetterà l’incontro e a partire dalle 11.00 una rassegna di canti del Cammino (per ascoltare Radio Maria clicca qui).

Un nostro collaboratore da tempo, Catechista 2.0, sarà presente in Aula Paolo VI e cercherà, per quanto possibile, di trasmettere immagini e video in diretta: per vederli clicca qui.

Aggiornamento:

Secondo alcuni media spagnoli il Santo Padre invierà 18 famiglie in missione: 13 in Europa (Albi, Nizza, Bayona, Tolone, Strasburgo, Lione, Bélgica, Mersiglia, Liubliana, Eslovenia, Sarajevo, Bosnia, Tallin, Estonia, Vienna, Manchester), 4 in America (3 a Boston e una in Venezuela), 1 in Africa, in Gabon.

Altri saranno inviate ad altre famiglie per la missione ad gentes già costituite fra gli aborigeni d’Australia, Papua Nuova Guinea e in Ucraina. Ognuna di queste missioni è formata da tre o quattro famiglie e un sacerdote che si trasferiscono a vivere in una zona scristianizzata o dove non è mai stata annunciato il Vangelo.Queste missio uniscono altre 40 già inviati nel mondo da Benedetto XVI negli anni precedenti.
Condividi:
Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 + 13 =