Il “mandato” dei Vescovi italiani per la GMG di Madrid

Sabato 11 e domenica 12 giugno, in occasione della solennità di Pentecoste, in molte diocesi italiane i Vescovi daranno loro un “mandato” ai giovani italiani – finora sono circa 80.000 gli iscritti – che parteciperanno alla Giornata Mondiale della Gioventù di Madrid, in programma per il prossimo agosto.

Durante le giornate spagnole, in particolare durante le celebrazioni eucaristiche e la Via Crucis, saranno numerose le occasioni in cui si pregherà per il mondo intero, per la pace, per le grandi questioni dell’umanità; la preghiera e l’incontro fra giovani genererà azioni concrete di solidarietà planetaria.

L’anno pastorale 2011-2012 si aprirà con un’iniziativa molto importante per la Chiesa italiana, il Congresso Eucaristico Nazionale: in quell’occasione i giovani partecipanti alla GMG di Madrid avranno la possibilità di incontrarsi nuovamente, intorno alla Croce, che per l’occasione da Madrid sarà portata ad Ancona; all’interno del Congresso eucaristico sarà allestito anche uno Spazio Giovani.

Durante l’estate, per i ragazzi più giovani, dai 12 ai 16 anni, il movimento scout internazionale organizzerà, come da lunga tradizione, ogni 4 anni, il 22° World Scout Jamboree (WSJ) che si svolgerà dal 27 luglio al 7 agosto 2011 in Svezia, a Rinkaby, nella provincia di Skane, vicino a Kristianstad, nel Sud della Svezia. A questo incontro parteciperà una delegazione di circa 1300 ragazzi scout italiani accompagnati dai loro capi.

 

fonte: http://www.zenit.org/article-27000?l=italian

Condividi:
Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someone
, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 + uno =