Clericus Cup, sabato 21 maggio in campo guardando alla finalissima del 28 maggio

Pontificia Università Gregoriana contro North American Martyrs e Sedes Sapientiae contro Angelicum. Ecco il tabellone delle semifinali di Clericus Cup in programma sabato 21 maggio sui campi del Pontificio Oratorio di san Pietro (via di Santa Maria Mediatrice 24).A dispetto del mese, tradizionalmente dedicato alla Madonna, i quarti di finale sono stati fatali per tutte le squadre “mariane” del torneo organizzato dal Centro sportivo italiano. Anche per chi la finale Clericus Cup, nelle scorse quattro edizioni, non l’aveva mai mancata. Usciti, infatti la scorsa settimana, i tre volte campioni del Redemptoris Mater per mano del Sedes Sapientiae. Eliminato dall’Università Gregoriana, ai rigori, lo scorso sabato, anche il Mater Ecclesiae.

Delle quattro compagini vaticane rimaste in gara solo i North American Martyrs con i loro Supertifosi, hanno esperienza di finale, avendone giocate ben due (2009 e 2010), l’ultima persa proprio lo scorso anno contro i campionissimi neocatecumenali. In ascesa tuttavia le quotazioni dell’Angelicum, che ha mostrato gioco solido, fantasioso ed efficace, benché i seminaristi di “San Tommaso” guidati dal coach colombiano Alexander Bolaños, fossero al loro esordio in Clericus Cup.

I due “angioli azzurri”, il tandem offensivo dell’Angelicum, formato dagli argentini “Rooney” Ibarra e Martin Villagran promette spettacolo e gol. Entrambi hanno già tre reti realizzate, e sono gli unici a poter insidiare nella classifica dei bomber Daniel O’Mullane, l’attaccante angloamericano in forza al NAM, sempre a segno in ogni edizione del torneo e quest’anno leader con 4 marcature.

Sabato 21 maggio alle ore 9 sul campo A Pontificia Università Gregoriana-North American Martyrs. A seguire, dalle ore 10,30, Sedes Sapientiae-Angelicum.
La finale Clericus Cup si giocherà sabato 28 maggio

 

fonte: http://www.vita.it/news/view/111663

Condividi:
Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 + 20 =